FRANCIACORTA BRUT

Zona di produzione: su terreno di media collina sito nel Comune di Rovato, centro agricolo più importante della Franciacorta.

Uve impiegate: 90% Chardonnay e 10% Pinot Nero

Tecnica di produzione: dopo la raccolta naturale le uve vengono pressate in modo soffice ed il mosto ottenuto viene fatto fermentare a temperature di 15-16 °C in contenitori di acciaio. Solo in primavera si procede all’imbottigliamento per la presa di spuma e le bottiglie saranno poste in posizione orizzontale dove rimarranno a riposo per almeno due anni prima di essere messe in commercio.

Profilo organolettico: il colore è giallo con riflessi verdognoli, la spuma è molto abbondante ed il perlage è fine e di buona persistenza. Il profumo è intenso e ricco di sentori fruttati con note agrumate di cedro e di ananas. Il frutto maturo rivela al sapore eleganza e raffinatezza, domina incontrastato pur senza interferire con la presenza di evidenti note minerali. Modalità di servizio: gradisce basse temperature (8-10 °C) in bicchieri di vetro sottile di buona capacità.

Abbinamento: può accompagnare un pasto intero, dagli antipasti ai primi ed ai secondi piatti, sconsigliato servirlo con i dolci soprattutto se ricchi in creme.

base4